Di nuovo una zoppia

Un bambino di 5 anni viene condotto in visita dai suoi genitori, poiché zoppica sulla sua gamba sinistra da quattro giorni. Attraverso ulteriori domande si scopre che in realtà era generalmente indisposto già da 3 settimane.

Non ha subito alcun trauma e la sua storia clinica è muta.

Vengono effettuati radiogrammi dell'articolazione dell'anca e del ginocchio sinistri, ma non dimostrano alcuna anomalia.

Select Relevant Investigations
Emocromo Completo

Performed

WBC: 4.500/mm3 (V.N.: 5.000 - 14.500)
Neutrofili: 30%; Linfociti: 65%.
Emoglobina: 9,2 g/dl (11,5 - 14,5)
Piastrine: 170.000/mm3 (V.N.: 250.000 - 550.000)
Striscio di sangue periferico: Si evidenzia una anemia normocromica normocitica; vengono anche individuate alcune cellule atipiche.
VES e PCR

Performed

VES: 62 mm/1h (V.N.: <5)
PCR: 24 mg/dl (V.N.: <6)
Biopsia Osteomidollare (BOM)

Performed

La biopsia osteomidollare dimostra un midollo osseo ipercellulare, con una diffusa infiltrazione del tessuto emopoietico da parte di linfoblasti.
I normali elementi emopoietici sono marcatamente ridotti.
Puntura Lombare

Performed

Aspetto: Limpido e incolore
WBC: assenza di polimorfonucleati
RBC: assenti
Colorazione di Gram: negativa
Glicorrachia: 90 mg/dl (normale)
Protidorrachia: 25 mg/dl (normale)

Select Relevant Management
Chemioterapia
Irradiazione cranica
Radioterapia dell'anca sinistra
FANS