Celato 2

Una donna di 46 anni si presenta con dolore al fianco sinistro ed ematuria franca che durano da 1 settimana. Il dolore non è alleviato da variazioni della postura o dal paracetamolo. Non c'è storia di disuria, pollachiuria od urgenza minzionale.

E' madre di 2 figli e si trova attualmente nel 30° giorno post-partum a seguito di una gravidanza a termine con parto vaginale spontaneo non complicato.

La sua storia clinica è significativa solamente per diabete mellito di tipo 2 ben controllato attraverso terapia con metformina. L'anamnesi chirurgica e familiare sono prive di nota.

Seleziona le Indagini Appropriate
Esame delle urine

Eseguito

pH: 5.0 (4.5 - 8)
RBC: campo pieno/hpf (<2)
WBC: 0-1/hpf (0 - 5)
Cilindri: nessuno
Cristalli: nessuno
Microorganismi: nessuno
Esterasi leucocitaria: negativa
Nitriti: negativi
Eco Addome

Eseguito

L'ecografia mostra discreta dilatazione delle cavità pielo-caliceali e leggero ingrandimento del rene sx. Non c'è evidenza di ostruzione del tratto urinario. Il rene dx appare normale.
Funzionalità renale

Eseguito

Urea plasmatica: 14 mg/dL (7-20)
Creatinina sierica: 0.8 mg/dL (0.6-1.2)
TC addome con m.d.c.

Eseguito

L'esame Tc rivela ectasia della vena renale sx con un trombo ipodenso di grandi dimensioni, che si estende dalle vene segmentali renali sino alla VCI. Non c'è evidenza di dilatazione del tratto urinario o lesioni tumorali.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Nefrectomia radicale
Anticoagulanti
Ciprofloxacina
Litotrissia extracorporea