Zoppo e afflosciato

Un uomo di 32 anni si presenta con un dolore ingravescente all'anca destra, cominciato 6 mesi prima. Il dolore è localizzato alla parte anteriore dell'anca, è provocato dal movimento ed è associato a restrizione della mobilità. Non c'è dolore a riposo.

Riferisce anche dolore al ginocchio destro, insorto nello stesso periodo. Tuttavia, non c'è gonfiore associato o limitazione funzionale.

Non c'è storia di traumi precedenti, e all'anamnesi non risultano problemi di natura medica o chirurgica. Da diversi anni assume dai 3 ai 4 bicchieri di whiskey al giorno.

L'esame emocromocitometrico completo risulta normale. La VES è di 5 mm/1h, e la proteina C-reattiva non è elevata.

Seleziona le Indagini Appropriate
Radiografia del ginocchio destro

Eseguito

La radiografia del ginocchio destro appare completamente normale.
Radiografia di Pelvi e Anca bilateralmente

Eseguito

La radiografia rivela la presenza di aree sclerotiche e litiche a livello della testa del femore destro, associate a parziale collasso subcondrale. Lo spazio articolare dell'articolazione coxo-femorale è ridotto di ampiezza. Il femore e l'articolazione coxo-femorale sinistra appaiono normali.
RM dell'Anca bilateralmente

Eseguito

La RM dimostra l'osteonecrosi (necrosi avascolare) della testa del femore destro, con collasso subcondrale e appiattimento della testa del femore. L'acetabolo destro appare normale, ma c'è un assottigliamento dello spazio articolare. Il femore e l'articolazione coxo-femorale sinistra appaiono normali.
Artroscopia dell'Anca

Eseguito

Ti rendi conto che probabilmente l'artroscopia non è l'indagine più appropriata in questo momento.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Somministrazione immediata di Glucocorticoidi
Artroplastica totale dell'anca
Core decompression
Somministrazione immediata di Antibiotici