Dorata

Una ragazza di 15 anni si presenta con nausea e vomito intermittenti da un mese; ciò tendeva ad occorrere approssimativamente da 20 a 30 minuti dopo i pasti.

Ulteriori domande rivelano la presenza di un dolore epigastrico sordo e continuo da 6 mesi. La sua anamnesi medica e chirurgica è irrilevante.

Il suo emocromo completo è significativo per Hb di 9.8 g/dL, con MCV di 73 fL, MCH di 23 pg e MCHC di 31 g/dL. Lo striscio di sangue rivela un'anemia ipocromica microcitica, con anisopoichilocitosi.

Seleziona le Indagini Appropriate
Ecografia dell'addome

Eseguito

L'ecografia mostra una massa vaga nello stomaco, con un'ombra acustica suggestiva per un margine calcificato.
Endoscopia del tratto GI superiore

Eseguito

C'è una massa annerita e voluminosa composta da ciocche di capelli e residui di cibo nell'antro e nella parte inferiore del corpo dello stomaco, che si estende verso il piloro e blocca il passaggio dell'endoscopio.
TC addome

Eseguito

C'è una massa intragastrica ampia e ipodensa, che si estende attraverso il piloro, fino al digiuno prossimale. Non sono notate altre anomalie.
Studi del ferro

Eseguito

Ferritina sierica: 11 µg/l (15-250)
Ferro sierico: 6 µg/l (8-30)
Capacità totale legante il ferro: 800 μg/dL (255-450)

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Lavaggio gastrico
Rinvio ad uno psichiatrica
Supplementazione di ferro per via orale
Rimozione laparoscopica