A metà strada

Una donna di 50 anni che ha già superato la menopausa si presenta con un nodulo alla mammella sinistra presente da 2 mesi. Ad esso non si associa dolore, né si è ingrandito recentemente.

Non riporta pregresse patologie alla mammella. Gentilizio negativo per patologie proliferative della mammella, dell'intestino o dell'ovaio. E' nullipara, e ha avuto il menarca a 12 anni.

Le è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 all'età di 20 anni, che ora si presenta complicato da retinopatia diabetica, nefropatia e neuropatia periferica.

Seleziona le Indagini Appropriate
Mammografia

Eseguito

Presenza di tessuto ghiandolare denso in entrambe le mammelle, maggiormente rappresentato sul lato sinistro. Non si rilevano noduli ben definiti; non sono presenti microcalcificazioni; l'architettura ghiandolare non è distorta.
Ecografia Mammaria

Eseguito

Si rileva una lesione irregolare, scarsamente definita, ad ecogenicità mista nel quadrante inferointerno della mammella sinistra; è presente un cono d'ombra posteriore. La mammella sinistra appare normale.
Agoaspirato con ago sottile (FNAB)

Eseguito

Durante l'esecuzione dell'aspirato è stata riscontrata una tenace resistenza; i campioni ottenuti sono inadeguati. Si possono notare solo alcune cellule duttali senza atipie citologiche.
Agobiopsia mammaria ecoguidata

Eseguito

Si rileva un denso stroma fibroso costituito da spessi fasci di collagene con aspetto simile a cheloide. Si nota inoltre una lobulite linfocitica con infiltrazione linfocitaria perivascolare, senza evidenza di malignità.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Counseling
Mastectomia
Tamoxifene
Radioterapia