Attorcigliato

Un uomo di 70 anni si presenta con dolore ingravescente nel quadrante inferiore sinistro dell'addome, con alvo chiuso a feci e gas da sei giorni. Ha iniziato a vomitare poco prima del ricovero.

La sua storia clinica e chirurgica è muta.

Seleziona le Indagini Appropriate
Dosaggio degli elettroliti sierici

Eseguito

Natriemia: 135 mEq/l (V.N.: 135 - 145)
Kaliemia: 4,2 mEq/l (V.N.: 3,5 - 5,5)
Cloremia: 101 mEq/l (V.N.: 95 - 105)
Emocromo completo

Eseguito

Leucociti: 9000/mm3 (V.N.: 4600 - 11000)
Emoglobina: 14 g/dl (V.N.: 13,8 - 18 g/dl)
Piastrine: 320000/mm3 (V.N.: 150000 - 450000)
Radiografia diretta dell'addome in ortostatismo

Eseguito

Il radiogramma mostra molteplici livelli idro-aerei e dilatazione di anse dell'intestino crasso. C'è un'ansa del sigma marcatamente distesa che assume la forma di una U rovesciata.
TC addominale e pelvica

Eseguito

La TC mostra molteplici anse del colon dilatate con livelli idro-aerei e un "segno del vortice" centrale.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Sondino nasogastrico
Fluidoterapia endovenosa
Antibioticoterapia endovenosa
Decompressione endoscopica