Combinate

Un bambino di 11 mesi di origini laotiane si presenta con ridotta attività e scarso interesse per l'ambiente circostante negli ultimi due mesi.

Le sue feci non sono ematiche né melaniche, ma la madre riferisce che l'addome del bambino è gonfio.

La madre lamenta anche il fatto che il bambino non è ancora capace di mantenere la stazione eretta, nonostante abbia cominciato a gattonare tre mesi prima. Tutte le altre tappe dello sviluppo psicomotorio sono state raggiunte in età appropriata.

La sua dieta consiste in riso, verdure, e carne; in aggiunta è allattato al seno tre volte al giorno dopo i pasti.
L'alimentazione negli ultimi tempi risulta difficoltosa.

Tutte le vaccinazioni sono in regola.

Seleziona le Indagini Appropriate
Emocromo

Eseguito

Hb: 5,4 g/dl (10,5-13,5)
RBC: 6,1*10^9/ml (3,7-5,3*10^9)
MCV: 58 fl (70-86)
MCHC: 27g/dl (32-36)
RDW: 11,5% (11,5-16)
WBC, Piastrine: nella norma
Striscio di sangue periferico

Eseguito

Si evidenziano eritrociti ipocromici microcitici, cellule bersaglio ed occasionali emazie a goccia.
Le altre cellule appaiono normali.
Esami del sangue per il ferro

Eseguito

Sideremia: 24 micromol/L (11-27)
Ferritinemia: 167 micrograms/L (30-500)
Capacità ferrolegante (Total Iron Binding Capacity, TIBC): 51 micromol/L (45-66)
Transferrinemia: 47,05% (15-55)
Cromatografia liquida ad alta prestazione (HPLC)

Eseguito

HbE: 56%
HbF: 41%
HbA2: 3%

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Terapia marziale
Trasfusione ematica
Terapia ferrochelante
Splenectomia