Ingrandita

Una donna di 39 anni si presenta con una massa in lenta espansione collocata nella porzione anteriore del collo, che ha notato per la prima volta circa un anno fa.

Non sono presenti altri sintomi e la paziente riferisce di non aver cercato prima un parere medico per la paura di doversi poi sottoporre ad una procedura chirurgica.

La sua storia medica, chirurgica e familiare sono irrilevanti e non assume alcun tipo di farmaco.

Beve solo occasionalmente e non fuma. Inoltre pratica una dieta ben variegata, che include frutti di mare e carne rossa.

Viene praticato un emocromo completo, che risulta nella norma.

Seleziona le Indagini Appropriate
Ecografia della tiroide

Eseguito

La tiroide è diffusamente aumentata di volume e misura di 4,8 x 4,2 x 2,3 cm, con modificazioni ipoecogene eterogenee che coinvolgono l'intera ghiandola. Non si evidenziano noduli o aumento della vascolarizzazione. I linfonodi cervicali non sono ingranditi.
Profilo ormonale tiroideo

Eseguito

TSH: 12.9 mIU/L (0.4-4.5)
T4 libero: 0.9 ng/dL (0.7-1.9)
T3 libero: 2.5 pg/mL (2.3-4.2)
Dosaggio anticorpi tiroidei

Eseguito

Anticorpi Anti-Perossidasi Tiroidea: 65 IU/mL (<35)
Anticorpi Anti-Tireoglobulina: 30 IU/mL (<20)
Anticorpi Anti-Recettore TSH: 1.5 IU/L (<1.75)
Scintigrafia tiroidea con iodio radioattivo

Eseguito

La scintigrafia mostra la presenza di una captazione di iodio del 34% nelle 24 ore, con un pattern misto di aree ipo ed ipercaptanti.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Supplemento di Iodio
Glucocorticoidi
L-tiroxina
Tiroidectomia Totale