Distrutto

Un uomo di 41 anni si presenta con dolore addominale diffuso, mialgia generalizzata e urine scure da 2 giorni. Non riporta disuria, pollachiuria o urgenza urinaria.

Non c'è storia di trauma recente, uso di FANS, abuso di droghe a scopo ricreativo o viaggi in Paesi stranieri.

All'anamnesi patologica remota, il paziente rivela di aver contratto infezione da HIV da 2 anni e di assumere per questa atazanavir potenziato con ritonavir, tenofovir ed emtricitabina. È stato testato a questo proposito 1 settimana fa, con risultato di una conta di CD4 di 450 cellule/mm3 e consistente soppressione virale.

Ha inoltre avuto diagnosi di dislipidemia 1 mese fa, e dopo aver tentato senza successo di controllarla solo con la dieta, ha iniziato ad assumere tutti i giorni simvastatina 20 mg.

Non fuma e beve solo in occasioni speciali. Un emocromo completo risulta normale.

Seleziona le Indagini Appropriate
CPK e Mioglobina Sieriche

Eseguito

Creatinfosfochinasi Sierica (CPK): 56,570 IU/l (normale: 5-100)
Mioglobina Sierica: 21,600 mcg/L (< 90)
Elettroliti Sierici

Eseguito

Sodio: 138 mEq/L (135-145)
Potassio: 5.6 mEq/L (3.5-5.0)
Fosforo: 4.9 mg/dL (2.5 - 4.5)
Calcio: 8.1 mg/dL (8.5 - 10.3)
Prove di Funzionalità Renale

Eseguito

Creatinina Sierica: 0.64 mg/dL (0.6-1.2)
Saggio di attività del citocromo P450

Eseguito

I risultati saranno disponibili in pochi giorni.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Furosemide ev
Sopendere Simvastatina
Emodialisi
Fluidoterapia ev aggressiva