Pastoso

Un uomo di 40 anni si presenta con ittero e dolore addominale sordo da una settimana e febbre alta e intermittente con brividi scuotenti da 2 settimane. Il dolore, inizialmente localizzato in sede peri-ombelicale, si è generalizzato col passare dei giorni; il dolore non si modifica in relazione ai pasti o alla posizione assunta.

E' un forte bevitore. Non ha storia di abuso di droghe iniettive né di promiscuità sessuale. E' rientrato a casa 3 settimane fa da un viaggio di un mese in Kenya.

Il suo emocromo con formula rivela GB 14.600/mm3, di cui 85% neutrofili, una Hb di 11,9 g/dL e piastrine 130.000/mm3.

Seleziona le Indagini Appropriate
Profilo della funzionalità epatica + enzimi pancreatici

Eseguito

AST: 62 U/L (<35)
ALT: 58 U/L (<35)
ALP: 682 U/L (40-125)
GGT: 50 U/L (5-55)
Bilirubina sierica: 2,1 mg/dL (<1)
INR: 1,15 (0,9-1,1)
Albumina: 3,4 g/dL (3,4- 5,4)
Amilasi sierica: 146 U/L (40-140)
Ecografia Addome

Eseguito

Il fegato è ingrandito, con una larghezza di 20,5 cm. Nel lobo destro si nota una cisti di dimensioni 11,1 x 9,6 cm a ecogenicità mista con margini irregolari e una parete spessa nella porzione supero-posteriore. Si nota anche una modesta raccolta sub-epatica. Non si identificano altre anomalie.
TC addome con contrasto

Eseguito

Immagine
Aspirazione imaging-guidata

Eseguito

L'aspirato ha un'apparenza a "pasta d'acciuga". I campioni sono inviati all'analisi sierologica e microbiologica.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Cefotaxime ev
Metronidazolo ev
Niente per via orale
Laparotomia