Eccitabile

Un uomo di 50 anni si è risvegliato 1 ora fa a causa di un dolore retrosternale improvviso e severo, irradiato alla mandibola, al collo e al braccio sinistro. Si è recato dal suo medico di base che gli ha praticato un ECG e gli ha diagnosticato un "attacco di cuore".

Gli è stata somministrata Aspirina e Nitroglicerina sublinguale ed è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Ora, alla presentazione, il dolore toracico è scomparso completamente.

La sua storia medica non è significativa e vengono praticati emocromo completo ed RX torace, che risultano nella norma.

Seleziona le Indagini Appropriate
Revisione del primo ECG

Eseguito

La frequenza è 104 bpm, con ritmo regolare. Presenza di sopraslivellamento del tratto ST nelle derivazioni II, III e AvF. Non sono riportate altre anomalie.
Esecuzione di un nuovo ECG

Eseguito

La frequenza è 80 bpm, in ritmo sinusale. Non si notano altre anormalità. Viene anche effettuato il dosaggio di troponina-I; il livello è 0,0 ng/ml (normale:<0,1)
Angiografia Coronarica

Eseguito

L'angiografia coronarica rivela la presenza di coronarie intatte. Il test provocativo con ergonovina determina spasmo coronarico con contemporaneo dolore toracico.
Ecocardiogramma

Eseguito

L'ecocardiogramma appare completamente normale, senza evidenze di difetti valvolari o strutturali. La frazione di eiezione ventricolare sinistra è > 70%.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Angioplastica Coronarica
Terapia con Anticoagulanti
Calcio-Antagonisti
Nitrati a lunga durata d'azione