Dispnea Improvvisa

Una donna di 66 anni, sottoposta la scorsa settimana ad emicolectomia non complicata per carcinoma rettale, viene all'osservazione medica poiché da due ore lamenta una dispnea insorta improvvisamente.

La dispnea non è associata a febbre, tosse, dolore toracico, nausea, vomito, sensazione di svenimento o dolore al polpaccio. Non sono presenti comorbilità e questo costituisce il primo episodio del genere.

La paziente non fuma e assume solo acetaminofene (paracetamolo), come analgesico.

Seleziona le Indagini Appropriate
ECG

Eseguito

Gli ECG seriati mostrano solamente una tachicardia sinusale.
Troponina T

Eseguito

Il dosaggio della Troponina T è negativo.
D-Dimero

Eseguito

Il D-Dimero è elevato.
AngioTC polmonare

Eseguito

L'angioTC polmonare mostra un difetto del riempimento dell'albero arterioso polmonare in corrispondenza del lobo inferiore sinistro.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Trombolisi
Embolectomia Chirurgica
Anticoagulanti
Antibiotici