Rosso 2

Una donna di 50 anni in postmenopausa si presenta per gonfiore e rossore del ginocchio sinistro, che risulta dolente alla palpazione.

L'anamnesi è negativa per febbre, rash, diarrea, uveite, pregresso gonfiore del ginocchio, traumatismi, interventi chirurgici del ginocchio o comportamenti sessuali a rischio.

Due anni fa, le è stata diagnosticata l'artrite reumatoide ed è in terapia a lungo termine con steroidi a basso dosaggio.

Seleziona le Indagini Appropriate
Artrocentesi

Eseguito

WBC 50.000/mm3 (<200)
Polimorfonucleati: >50% (<25%)
Colorazione di Gram: presenza di numerosi cocchi Gram positivi
Esame colturale: i risultati saranno disponibili entro 3 giorni
Ricerca di cristalli: negativa
Emocromo

Eseguito

WBC: 9.500/ mm3 (4.000 - 10.000/mm3)
N: 93%, L: 5%
Hb: 12,3 g/dL (11,5 - 17,5)
Piastrine: 320.000/mm3 (150.000-450.000)
Emocoltura

Eseguito

Colorazione di Gram: presenza di numerosi cocchi Gram positivi
Esame colturale: i risultati saranno disponibili entro 3 giorni
Radiografia del ginocchio sn

Eseguito

Si nota un ampliamento della cavità articolare suggestivo di versamento moderato. Non c'è evidenza di distruzione articolare.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Antibiotici endovena
Interruzione della terapia corticosteroidea
Immobilizzazione dell'articolazione
Drenaggio dell'articolazione