Multiplo

Una donna di 63 anni si presenta con dolore a ginocchia, spalle e regione sacrale da tre mesi, associato ad astenia ingravescente. In questo lasso di tempo ha anche perso peso, sebbene non sappia precisamente quanto.

La sua anamnesi medica, chirurgica e familiare è irrilevante e non assume farmaci. Non fuma, beve soltanto occasionalmente e ha una dieta normale.

L'emocromo completo è significativo per Hb 9,5 g/dL, WBC 3.800 U/mm3 e conta piastrinica 115.000 U/mm3.

Uno striscio di sangue periferico eseguito nel follow up rivela anemia normocromica normocitica con marcata formazione di rouleaux eritrocitari. La VES è 89 mm/h.

Seleziona le Indagini Appropriate
Profilo metabolico

Eseguito

Albumina: 4,1 g/dL (3,9-5,0)
Bilirubina totale: 1,2mg/dL (0,2-1,9)
ALP: 160 IU/L (44-147)
ALT: 34 IU/L (10-40)
AST: 22 IU/L (10-34)
BUN: 20 mg/dL (7-20)
Creatinina: 1,0 mg/dL (0,7-1,3)
Proteine totali: 9,1 g/dL (6,0-8,3)
Calcio: 11,6 mg/dL (8,5-10,2)
Cloruro: 98 mmol/L (96-106)
Potassio: 4,1mEq/L (3,7-5,2)
Sodio: 141 mEq/L (136-144)
Glucosio: 93 mg/dL (70-100)
Indagine radiografica

Eseguito

L'indagine radiografica rivela la presenza di lieve osteopenia generalizzata. Non si osservano fratture o lesioni litiche e sclerotiche evidenti.
Ricerca di gammopatie monoclonali

Eseguito

Elettroforesi sierica delle proteine: si osserva un picco di proteine M approssimato a 48 g/L.
Elettroforesi con immunofissazione: si osserva un picco monoclonale di IgG, con una concentrazione di 47,2 g/L (0,61-3,56).
Rapporto catene leggere libere nel siero (FLC) Kappa/Lambda: 0,26-1,65
Biopsia midollare

Eseguito

La biopsia del midollo osseo rivela un'infiltrazione a strati multipli di plasmacellule: esse corrispondono a circa il 40% della popolazione cellulare totale. La citometria a flusso evidenzia la natura clonale delle plasmacellule.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Trapianto autologo di cellule staminali
Bifosfonati
Eritropoietina
Radioterapia