Cronica 2

Una donna di 72 anni si presenta con ipoacusia bilaterale progressiva da un anno.

È stata precedentemente trattata per otite media bilaterale, con miringotomia e drenaggio transtimpanico, ma i sintomi non sono migliorati.

Quando le viene chiesto se avverte altri sintomi, riferisce anche astenia e affaticamento da più di 2 anni, attribuiti dalla paziente all'età avanzata.

Nient'altro di rilevante all'anamnesi medica, chirurgica e familiare. Non assume farmaci.

L'emocromo completo rivela una conta leucocitaria di 85.600 U/mm3 con l'80% di linfociti, un'emoglobina di 10,9 g/dL e una conta piastrinica di 130.000 U/mm3.

Lo striscio del sangue periferico rivela linfocitosi, trombocitopenia e ombre di Gumprecht.

Seleziona le Indagini Appropriate
Citometria a flusso

Eseguito

La citometria a flusso mostra positività dei linfociti ematici periferici per i marcatori delle cellule B CD19 e CD20, con coespressione dei marcatori delle cellule T CD5 e CD23. Risultano negativi CD10, Ciclina D, FMC7 e CD79b.
Biopsia e aspirato midollare

Eseguito

Lo studio del midollo osseo mostra noduli centrali di linfociti apparentemente maturi, con un infiltrato diffuso nel tessuto ematopoietico; il quadro é compatibile con leucemia linfatica cronica a cellule B (LLC).
Biopsia della membrana timpanica

Eseguito

La biopsia mostra la presenza di un infiltrato di linfociti apparentemente maturi compatibile con LLC.
Analisi del liquor cefalorachidiano

Eseguito

L'analisi del liquor cefalorachidiano mostra la presenza di linfociti clonali; l'analisi immunoistochimica rivela che circa l'80% delle cellule sono positive per il marcatore delle cellule B CD20.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Emotrasfusione
Profilassi antibiotica
Chemioterapia sistemica
Trapianto allogenico di cellule staminali