Ancora un sanguinamento

Un uomo di 30 anni lamenta un lieve dolore epigastrico da circa un mese, esacerbato dai pasti e associato a nausea post-prandiale.

Il paziente rivela che circa 3 giorni fa ha evacuato per due volte nello stesso giorno feci nere e maleodoranti. Non ha presentato alterazioni dell'alvo e non riporta traumi recenti o sanguinamenti spontanei.

L'anamnesi medica, chirurgica e familiare è per il resto irrilevante. Non fuma, ma ammette di consumare circa 3-5 unità di alcol alla settimana da circa dieci anni.

Seleziona le Indagini Appropriate
Esofagogastroduodenoscopia

Eseguito

L'endoscopia dell'esofago distale rivela la presenza di varici non sanguinanti di grado II-III alle ore 1, 5 e 9.
Ecografia addominale

Eseguito

Il parenchima epatico appare normale. Si nota una lieve splenomegalia. L'ecogenicità periportale è aumentata, con multiple strutture iperecogene osservabili nella vena porta. Il Doppler conferma una parziale obliterazione del lume della vena porta con flusso epatofugo.
Test di funzionalità epatica

Eseguito

Proteine totali: 7,3 g/dL (6,3 - 7,9)
Albumina: 4,2 g/dL (3,5 - 5,0)
AST: 25 U/L (8 - 48)
ALT: 30 U/L (7 - 55)
Fosfatasi alcalina (ALP): 50 U/L (45 - 115)
Bilirubina totale: 0,2 mg/dL (0,1 - 1,2)
Profilo della coagulazione

Eseguito

INR: 1,01 (0,9 - 1,1)
aPTT: 28,6 secondi (21 - 34)
Piastrine: 200.000/mm3 (150.000 - 400.000)

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Legatura delle varici
Trombectomia
Anticoagulanti
TIPS