Travolta

Una donna di 46 anni si presenta circa 20 minuti dopo una crisi convulsiva generalizzata tonico-clonica, la cui effettiva presenza è testimoniata dal marito. La crisi è durata 5 minuti e si è interrotta spontaneamente.

La paziente riferisce di aver sperimentato sonnolenza e confusione nei primi minuti successivi alla crisi, ma in seguito si è ripresa del tutto.

Negli ultimi due giorni ha avuto diarrea, sudorazione, palpitazioni e difficoltà ad addormentarsi. Riporta anche la presenza di tosse e rinorrea nell'ultima settimana.

Ha perso 5 chili negli ultimi 3 mesi, durante i quali ha avuto anche palpitazioni intermittenti. Non riferisce cefalee, fotofobia o dolore cervicale.

Il resto dell'anamnesi non è rilevante. Un elettrocardiogramma effettuato in urgenza mostra tachicardia sinusale con ritmo di 118 bpm.

Seleziona le Indagini Appropriate
Elettroliti Sierici

Eseguito

Na+: 138 mEq/l (135-145)
K+: 4,1 mEq/l (3,5-5,5)
Cl-: 104 mEq/l (97-105)
Glicemia Casuale

Eseguito

110 mg/dL (<180)
Test Funzionalità Tiroidea

Eseguito

I risultati saranno disponibili tra qualche ora.
TC Encefalo

Eseguito

L'esame TC non mostra anomalie.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Carbimazolo
Ablazione transcatetere del focus aritmico
Beta bloccanti
Iodio