Una Difficile Collocazione

Una donna di 33 anni si presenta all'ottava settimana della sua prima gestazione lamentando un dolore crampiforme nella parte bassa dell'addome insorto da 2 giorni, nel contesto di un lieve dolore pelvico sofferto nell'ultima settimana.

Per avere la gravidanza ha utilizzato la fecondazione in vitro (FIV), dopo 3 anni di infertilità primaria attribuita all'astenozoospermia del marito. Sono stati impiantati in totale 4 embrioni.

Un'ecografia transvaginale effettuata alla sesta settimana di gestazione mostrava una singola gravidanza vitale intrauterina; al tempo è stato anche riscontrato un valore di beta-hCG sierico di 10.200 mIU/ml.

Seleziona le Indagini Appropriate
Emocromo Completo

Eseguito

GB: 9.000/mm3
Hb: 12,5 g/dL
Ematocrito : 34%
Piastrine: 260.000/mm3
Ecografia di pelvi e addome

Eseguito

L'ecografia addominale mostra una moderata raccolta di fluido libero ecogeno nel cavo di Douglas.
L'ecografia transvaginale mostra un sacco gestazionale intrauterino di 30 mm con attività cardiaca; si nota un altro sacco gestazionale di 25 mm con attività cardiaca ed una rima iperecogena nella tuba di falloppio di destra, vicino all'ovaio destro.
beta-hCG sierica

Eseguito

La beta-hCG sierica è di 35.600 mIU/ml.
Test degli amplificazione degli acidi nucleici per NG e CT

Eseguito

Negativo per gonococco e clamidia.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Laparoscopia
Doxiciclina
Metotrexato
Trasfusione di sangue