Sospeso

Una donna di 32 anni alla sua seconda gravidanza si presenta in travaglio attivo alla 42esima settimana di gestazione. Si prevede che il bambino pesi 3.9 kg e non presenti anomalie.

Nonostante le contrazioni regolari e forti, la progressione nella seconda fase del travaglio è lenta. Viene applicata una ventosa, grazie alla quale la testa del bambino fuoriesce facilmente, ma poi si ritrae immediatamente, ponendosi col mento al limite del perineo.

La sua prima gravidanza è stata priva di complicanze, con parto vaginale di un bambino di 4.0 kg.

Seleziona le Indagini Appropriate
Ecografia

Eseguito

Realizzi che un'ecografia richiederebbe tempo, tempo che non hai.
Registrazione Cardiotocografica continua

Eseguito

La frequenza cardiaca basale è di 160 bpm, con variabilità ridotta. Si verificano due accelerazioni; non ci sono decelerazioni. Si notano contrazioni uterine forti.
Prove di Compatibilità Pre-trasfusionali & Rifornimento di Sangue

Eseguito

Il suo gruppo sanguigno è A positivo; vengono fornite due sacche di sangue.
Prelievo di Sangue dallo Scalpo Fetale

Eseguito

Realizzi che la procedura richiederebbe tempo, tempo che non hai.

Seleziona i Trattamenti Appropriati
Manovra di McRoberts
TC d'urgenza
Pressione sovrapubica
Sinfisiotomia